Grazie Gabriele

Scheda dell’opera

Titolo: Grazie Gabriele

Tecnica: Installazione che richiama l’arte dello stone-balancing realizzata con dei pezzi di granito ripescati nei fondali del mare, uniti insieme grazie a perni e mastice. Tre colonne – una delle quali donata alla famiglia del piccolo Gabriele – per sostenere e ricordare le persone che lottano contro il male numero uno del mondo contemporaneo, esempio di forza ed equilibrio in un mondo scosso dalla debolezza e il dubbio costanti.

Misure: b 30×30 cm – h di ogni colonna 70/80/90 cm

Anno: 2013

 

Testo-poesia di accompagnamento all’opera

 

“Grazie Gabriele per il tuo coraggio con cui contagi il mondo a te vicino

e anche quello che allo sguardo buio e inconsapevole

appare irraggiungibile, come fosse lontano.

Grazie Gabriele perché i tuoi sogni di bambino sono grandi com’è grande la vita

e quand’anche si rompesse in mille pezzi bisogna riprenderla per mano

aiutandola a crescere più forte e alta di prima.

Grazie Gabriele perché il mondo di oggi ha bisogno del tuo coraggio

per trasformare la paura in azione, il dolore in forza,

il male in grida di speranza.

Grazie piccolo ambasciatore di vita.”

(CAt)

 

Galleria Fotografica

Comments are closed.